free bootstrap themes

Friuli

24 - 25 Ottobre 2020


- Udine
- Gemona
- Pordenone



1° GIORNO - SABATO 24 OTTOBRE

Ritrovo dei partecipanti alle ore 6.30 nei luoghi di partenza.
Sistemazione sul pullman e partenza per Udine. Incontro con la guida e mattina dedicata alla visita della città.
Il Castello di Udine, in collina, ospita diversi musei e una galleria d'arte con opere di Tiepolo e Caravaggio e offre vista sulla città e sulle montagne circostanti. La centrale Piazza Libertà è sede di edifici rinascimentali, tra cui la Loggia del Lionello, in marmo rosa e bianco, e una torre dell'orologio. La Cattedrale di Udine, dagli interni in stile barocco, accoglie un museo di arti decorative religiose.
Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio trasferimento a Gemona del Friuli; simbolo del carattere friulano, tenace e laborioso, Gemona, adagiata alle pendici delle Prealpi Giulie, è una delle più belle località storiche del Friuli Venezia Giulia e nel suo centro storico di origine medioevale custodisce preziosi tesori.
La cittadina, conosciuta nel mondo come la capitale del terremoto che nel 1976 sconvolse il Friuli, è oggi uno dei principali simboli della rinascita della regione ed è esempio e modello di una “ricostruzione riuscita”.

Nel suo cuore antico spicca maestoso il Duomo di Santa Maria Assunta dalle architetture romanico-gotiche, che si mostra in tutta la sua bellezza a chi arriva dalla suggestiva Via Bini, i cui palazzi sono stati restaurati mantenendo l'aspetto originario, talvolta recuperando e mettendo in luce splendidi affreschi.
Qui si trova anche il Santuario di Sant'Antonio, che risulta essere il più antico luogo di culto al mondo dedicato al Santo di Padova, il quale custodisce tutt'ora i ruderi della chiesetta duecentesca eretta dal Santo stesso in onore della Madonna.
In serata trasferimento in hotel a San Daniele.
Sistemazione nelle camere riservate.
A piedi raggiungeremo un prosciuttificio dove sarà servita la cena a base di prosciutto San Daniele dop.
Pernottamento.

2° GIORNO - DOMENICA 25 OTTOBRE

Prima colazione in hotel.
Sistemazione sul pullman e trasferimento a Pordenone per la visita guidata.
Una città e il suo fiume, un rapporto indissolubile che ha reso Pordenone ciò che oggi appare agli occhi del turista: una realtà ancora molto legata al suo passato testimoniato dai palazzi, dagli affreschi, dai monumenti del suggestivo centro storico, ma pronta anche ad accogliere le sfide del presente e del futuro. La storia di Pordenone (l'antica Portus Naonis) è infatti ancora oggi legata al Noncello, corso d'acqua che per secoli è stato navigabile determinando lo sviluppo economico della città e contribuendo a creare una peculiare propensione all'innovazione, allo scambio e al confronto.
Dall'antico Palazzo del Comune, dalle originalissime forme gotiche, inizia Corso Vittorio Emanuele II, l'antica Contrada Maggiore, elegante via con lunghi portici, palazzi di grande interesse artistico, vetrine curate e caffè accoglienti.
Pranzo in ristorante.
Pomeriggio a disposizione e quindi partenza per il viaggio di ritorno con soste lungo il percorso.



QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota comprende:

- pullman a disposizione per tutto il viaggio
- sistemazione in hotel 3 stelle a San
  Daniele
- Pranzo in ristorante ad Udine
- Cena in prosciuttificio con menù tipico a  
  base di prosciutto crudo a San Daniele
- Pranzo in ristorante a Pordenone
- ¼ di acqua, ¼ di vino ai pasti
- caffè duranti i pranzi
- guida intera giornata per Udine e Gemona
- guida mezza giornata per Pordenone
- assicurazione medico bagaglio


SUPPLEMENTI
* Per la sistemazione in camera singola € 25,00

Mantegna Viaggi
di Luciano Fornari

Partita iva 01679350205 

Mantova
Via Ippolito Nievo 4A

Email: info@mantegnaviaggi.it
Tel.: 0376 368594

San Martino dall'argine

Piazza castello


Email: gruppi@mantegnaviaggi.it

Tel.: 0376 91818,  3477457773