Agenzia Mantegna Viaggi



Trentino - Rifugio Potzmauer

Domenica 16 Settembre 2018

Una bella camminata tra i boschi del trentino



"Una camminata in mezzo al bosco muove la mente, liberando dallo stress, per lasciare posto a pensieri creativi. Vieni a scoprire questo posto con la giusta lentezza, quella sana di chi, come te, desidera camminare e non correre e preferisce il gesto di ammirare a quello di avere, riscoprendo così il giusto ritmo della vita." - Roberto Leonardi, gestore del rifugio.

Il rifugio Poztmauer - Struttura ubicata nella Bassa Atesina, ai margini del Parco del M. Corno, in una radura boschiva quasi sul crinale che divide la Val di Cembra con la Val d'Adige atesina, svolge una funzione strategica per chi vuole percorrere il Sentiero Europeo E5 o il Sentiero Italia S.I.. È anche valido punto di partenza per la visita al vicino Parco naturale di Monte Corno. Il Rifugio Alpino Potzmauer (m. 1300), è un crocevia tra il Trentino e l'Alto Adige, è raggiungibile attraverso agevoli strade forestali, percorse dagli amanti del trekking, dai bikers e dagli escursionisti a cavallo,

PROGRAMMA
Partenza da Mantova alle ore 07,00
In autostrada fino a Trento Nord, quindi a Lavis da dove si inizierà la strada per la Val di Cembra, che si percorrerà fino a Grumes. Poco dopo Grumes, con il bus fino ad un parcheggio. Ora a piedi si imbocca la strada che porta ai Masi di Grumes, da dove prosegue una strada forestale che porta fino a Posmauer, posto a 10' sopra il rifugio; ai piedi della località Pochi di Salorno, attraverso il Parco naturale (circa un'ora). In base all'ora di arrivo al rifugio, si deciderà se fare una breve escursione su un tratto del famoso Sentiero Italia (SI), oppure fermarisi per consumare il pranzo libero o il proprio pic-nic. Nel pomeriggio, per chi lo desidera, è possibile fare un'altra btreve escursione. All'ora stabilita si farà ritorno al nostro bus col quale si rientrerà a Mantova.